Consente la rimozione, senza causare cicatrici cutanee evidenti, degli eccessi di tessuto adiposo localizzati in alcune aree del corpo, tra cui addome, anche, natiche, cosce, ginocchia, mento, guance e collo.
Può essere effettuata in anestesia generale ,anestesia spinale o epidurale oppure anestesia locale. Il tessuto adiposo viene rimosso tramite una cannula collegata ad un apparecchio aspirante ed introdotta sotto pelle attraverso piccole incisioni (2-3 mm). Alla fine dell’intervento, chiuse le piccole incisioni con punti di sutura o cerotti cutanei, viene fatta indossare una guaina elastica alla paziente allo scopo di chiudere i vasi sanguigni suddetti e di limitare l’edema (gonfiore) postoperatorio. Tale guaina dovrà essere portata di solito per almeno un mese.
Le complicanze legate all’intervento sono rare e possono essere ematomi, infezioni e non compromettono assolutamente la vita. Non è vero che si muore per embolia grassosa, perché l’intervento eseguito con tecnica tumescente di Klein non dà alcuna complicazione.

DETTAGLI UTILI
Durata intervento: 30 min – 2 h 30 min
Ritorno al Sociale: 3 – 5 giorni
Anestesia: locale con sedazione – spinale
Esposizione al sole: dopo 1 mese
Tipo di ricovero: day hospital – 1 notte di degenza
Recupero attività sportiva: dopo 6 – 8 settimane

liposuzione2-150x150