Riabilitazione Uroginecologica

Prevenzione e cura delle disfunzioni urologiche e ginecologiche conseguenti ad eventi patologici congeniti o acquisiti. La riabilitazione uroginecologica è principalmente dedicata ai disordini delle funzioni del pavimento pelvico.
La forma più comune di incontinenza è quella detta “da sforzo” che avviene nella donna in rapporto anche a banali “sforzi” fisici come il tossire, lo starnutire, il sollevare pesi, ma soprattutto conseguentemente a sforzi come quello del parto naturale.
L’incontinenza da sforzo si può recuperare con la riabilitazione uroginecologica.