Chirurgia plastica: interventi più richiesti

Chirurgia plastica: aumenta la domanda maschile

Secondo la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica sono sempre di più le richieste per riavere un viso giovane e un corpo tonico come quello di un tempo. In aumento il numero di uomini che richiedono un interventi, mentre l’età dei pazienti sia maschi sia femmine, si abbassa sempre di più.
Per il 2017, il primo posto tra gli interventi più richiesti, c’è l’aumento del seno. Al secondo sempre il seno, ma per la sua riduzione. Il terzo posto se lo aggiudica la rinoplastica.
Anche gli interventi di ginecomastia, ossia la liposuzione di pancia e fianchi da parte degli uomini sono in crescita, soprattutto quei piccoli ritocchi che stanno a cuore agli appassionati di body building.

Chirurgia Seno

L’intervento al seno tra i più richiesti in Italia

Chirurgia plastica: la concorrenza della medicina estetica

La medicina estetica si sta diffondendo sempre di più. Grazie ai filler e al loro uso sempre maggiore, per riempire le rughe, ridisegnare il volto, cancellare piccole imperfezioni di naso, tempie, mandibola e occhiaie.

Chirurgia plastica: attente alle bufale

Danni gravi con interventi di chirurgia plastica andati male

Danni gravi con interventi di chirurgia plastica andati male


Purtroppo, si continuano a registrare danni gravi e permanenti dovuti a interventi sbagliati o andati male. Provocati tanto dall’incompetenza di chi compie l’intervento, quanto dalla cattiva informazione da parte di chi si è affidato a mani sbagliate. Certi materiali e filler sono fuorilegge da anni e c’è chi ancora li adopera e, poi, su Internet continuano a girare tante bufale su creme a effetto filler o botox miracolosi.